rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cultura Pineta Dannunziana / Viale Edoardo Scarfoglio

La parrocchia Stella Maris di via Scarfoglio commemora don Domenico

Una celebrazione in ricordo del padre spirituale che negli anni '30 fece costruire il santuario "Stella del Mare" nella pineta dannunziana. Appuntamento fissato per domenica pomeriggio, 9 dicembre

La comunità parrocchiale "Stella Maris" di Pescara si raccoglierà in preghiera domenica pomeriggio, 9 dicembre, in occasione del 75° anniversario della morte di don Domenico D'Amico, padre spirituale originario di Sant'Eufemia a Majella le cui spoglie sono custodite all'interno di una cripta della chiesa di via Scarfoglio.

A lui si deve la costruzione del santuario della Beata Vergine Maria "Stella del Mare", sorto negli anni '30 nella pineta dannunziana.

PROGRAMMA

Ore 16 Saluti

Molto Reverendo Padre Luigi Recchia, Ministro provinciale dei Frati Minori Provincia San Bonaventura.
Avv. Marco Alessandrini, Sindaco di Pescara
Dott. Francesco Crivelli, Sindaco di Santa Eufemia a Maiella (paese che ha dato i natali a padre Domenico)

Ore 16,30 - Relazioni

Il contesto storico della vita e delle opere di Padre Domenico D’Amico:
Mons. Claudio Palumbo, Vescovo di Trivento e docente di Storia della Chiesa

Profilo spirituale di Padre Domenico D’Amico:
Padre Giovanni Claudio Bottini, decano emerito della facoltà di scienze Bibliche e Archeologia.

Ore 18 – Concelebrazione Eucaristica

presieduta da S.E. Mons. Tommaso Valentinetti,  Arcivescovo di Pescara-
Penne. La Celebrazione sarà animata dal Coro Pro Sanctitate, diretto dal M° Roberta Fioravanti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La parrocchia Stella Maris di via Scarfoglio commemora don Domenico

IlPescara è in caricamento