rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Eventi Spoltore / Via Basilea

Nasce il Coordinamento Modavi Abruzzo, la sua sede sarà a Spoltore

Soddisfatto Emanuele Buffolano: "In questo modo, così come abbiamo avuto modo di constatare subito dopo il sisma del 24 agosto, viene potenziato il servizio di assistenza in caso di calamità sul territorio comunale, regionale e nazionale"

Il coordinamento Modavi Abruzzo, istituito nel 2015, anno in cui ha avuto la possibilità di sperimentare il suo funzionamento con l’alluvione di Benevento, è stato presentato ufficialmente nel corso di un incontro che si è svolto presso la Sala della Figlia di Jorio della Provincia di Pescara.

Il coordinamento, con sede a Spoltore (via Basilea), è parte integrante della struttura Modavi Protezione Civile Nazionale. “La necessità di avviare tale percorso nasce da esigenze organizzative”, ha spiegato Emanuele Buffolano, Presidente nazionale della Protezione Civile (sezione Modavi). “In questo modo, così come abbiamo avuto modo di constatare subito dopo il sisma del 24 agosto, viene potenziato il servizio di assistenza in caso di calamità sul territorio comunale, regionale e nazionale”.

Le istituzioni si interfacciano con la Sala Operativa del coordinamento, attiva 24 ore su 24, per dare le direttive e ciò consente uno snellimento del lavoro e un più rapido intervento dei volontari”, ha sottolineato Livio D’Orazio, presidente del coordinamento e della Modavi Spoltore. Attualmente fanno parte del coordinamento le seguenti associazioni che risiedono sul territorio di Pescara e Chieti: Modavi Spoltore, Modavi Pescara, Modavi Serramonacesca, Modavi Città Sant’Angelo, Modavi Pianella, Protezione Civile ‘Infinity’ di Pescara, ‘Torre Alex’ di Cepagatti, San Giovanni Teatina, ‘Giustino Romano’ di Torrevecchia.

Secondo quanto annunciato dal segretario di Mario Mazzocca (Sottosegretario Regione Abruzzo con delega alla Protezione Civile), Roberto di Lodovico, la Regione Abruzzo sta redigendo un regolamento per l’iscrizione dei gruppi di Protezione Civile al coordinamento. “Un ringraziamento speciale a tutti i volontari, sempre pronti a intervenire tempestivamente nelle varie situazioni di emergenza, sia a livello locale che nazionale”, ha affermato Carlo Pietrangelo, consigliere comunale del Comune di Spoltore con delega alla Protezione Civile.

Tale coordinamento è molto importante, perché permette di migliorare l’assistenza e di semplificare il modo di operare”. All’incontro di presentazione c'erano anche il vicesindaco di Pescara, Enzo Del Vecchio, il vicesindaco di Città Sant’Angelo, Alice Fabbiani, e l’Assessore delegato del Comune di Pianella, Davide Berardinucci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce il Coordinamento Modavi Abruzzo, la sua sede sarà a Spoltore

IlPescara è in caricamento