rotate-mobile
Eventi

"L'abbraccio ai prematuri": un concerto per raccogliere fondi per sostenere l'Uoc di Neonatologia e il nido dell'ospedale

Il concerto si terrà sabato 3 dicembre alle 21 nella Chiesa della Visitazione di Maria in Via Carlo Alberto dalla Chiesa 40 con il maestro Emiliano Toso

Un concerto con il maestro Emiliano Toso, per raccogliere fondi per l'Uoc di Neonatologia, terapia intensiva neonatale e nido della Asl di Pescara. Appuntamento questa sera sabato 3 dicembre dalle ore 21 nella chiesa della visitazione di Maria in Via Carlo Alberto dalla Chiesa 40 per l'evento di beneficenza come spiega la direttrice dell'Uoc Susanna Di Valerio.

Il concerto eseguito dal pianista Emiliano Toso vede il patrocinio del Comune della Città di Pescara, la collaborazione di Don Cristiano Marcucci ed il sostegno dell’associazione “l’Abbraccio dei prematuri”.

"Un evento di grande spessore artistico-culturale, che è anche un prezioso evento di beneficenza, che in occasione delle festività natalizie accende una luce sulla realtà della prematurità, una realtà di neonati che richiede una grande assistenza e cure dedicate che per esser esplicate necessitano di personale altamente specializzato, moderne attrezzature, l’amore dei genitori ed un reparto sempre più a misura di famiglia. In quest’ottica, il concerto “Un respiro da ascoltare” si inserisce all’interno di un percorso di umanizzazione delle cure che si impegna a concretizzare nella Uoc dell'ospedale di Pescara.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"L'abbraccio ai prematuri": un concerto per raccogliere fondi per sostenere l'Uoc di Neonatologia e il nido dell'ospedale

IlPescara è in caricamento