rotate-mobile
Concerti

Tony Hadley già arrivato a Pescara: "È carico per il concerto che chiuderà il We Love Fest"

Per l'occasione l'artista ha incontrato l'assessore al commercio, turismo e grandi eventi Alfredo Cremonese

Tony Hadley, ex cantante degli Spandau Ballet, è già arrivato a Pescara, dove domani sera chiuderà il We Love Fest 2022 con un live gratuito in piazza Salotto. Per l'occasione l'artista ha incontrato l'assessore al commercio, turismo e grandi eventi Alfredo Cremonese, che a IlPescara.it dice: "Sono andato a dargli il benvenuto. L'ho trovato molto carico. Con lui sarà una grande chiusura del We Love Fest dopo il successo dei concerti di Malika Ayane e D'Argen D'Amico. Gli ho ricordato che domani in piazza ci saranno tantissime persone che hanno dato il primo bacio grazie alle sue canzoni, e lui si è messo a ridere".

Tony Hadley, come noto, è un amante della buona cucina: "E, non a caso, ha detto che in Italia si mangia benissimo - riferisce Cremonese - A tale proposito mi ha raccontato che ieri sera, quando è stato a L'Aquila per la Perdonanza, a un certo punto è andato a cena. Per prima cosa gli hanno portato gli antipasti e, dopo averli consumati, pensava che fosse finita lì... invece, con suo grande stupore, si è visto arrivare tante altre gustose pietanze!".

Tony, tra l'altro, è un tipo alla mano: "Sì. L'impressione che Hadley mi ha fatto è stata ottima", conferma Cremonese. "È una persona gentile e cordiale. Domani sera ci divertiremo. Invito tutti a non perdersi questo super appuntamento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tony Hadley già arrivato a Pescara: "È carico per il concerto che chiuderà il We Love Fest"

IlPescara è in caricamento