rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Concerti

Il Pescara Jazz 2020 si farà, arriva la conferma ufficiale

Il direttore artistico Angelo Valori ha infatti annunciato che giovedì 18 giugno verrà presentato il cartellone di quest'anno, con un programma decisamente particolare così come il nome dell'edizione, intitolata simbolicamente "Breath"

Il Pescara Jazz 2020 si farà, arriva la conferma ufficiale. Il direttore artistico Angelo Valori ha infatti annunciato che giovedì 18 giugno verrà presentato il cartellone di quest'anno, con un programma decisamente particolare così come il nome dell'edizione, intitolata simbolicamente "Breath".

Un riferimento sia alle complicazioni polmonari da coronavirus sia alle recenti proteste anti-razzismo seguite alla morte di George Floyd: 

"Mai come quest’anno - dice Valori - il respiro è stata una parola essenziale. L’emergenza sanitaria ha messo enfasi sul significato fondamentale del respiro, dapprima sul suo senso più fisico, ma successivamente anche sul suo senso più ampio e metaforico. Inoltre i primi mesi dell’anno si sono chiusi con una frase che ha colpito il mondo intero, “I can’t breathe”, io non posso respirare".

Dunque, aggiunge Valori, "ancora una volta il respiro è diventato centrale nell’attenzione dei popoli, la mancanza di respiro è diventata per antonomasia metafora di mancanza di libertà e di rispetto della persona umana". Ecco perché questa edizione del Pescara Jazz si chiamerà "Breath", con l'obiettivo di garantire "un respiro di libertà, di rinascita, di ripartenza da un momento buio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pescara Jazz 2020 si farà, arriva la conferma ufficiale

IlPescara è in caricamento