Dust N' Roses (tribute Guns N' Roses) al Siren's Corner di Francavilla al Mare

Venerdì 1° giugno al Siren’s Corner di Francavilla al Mare l’ultimo grande live della stagione con i Dust N’ Roses (tribute Guns N’ Roses). Info e prenotazioni: 085/4911111 - 392/9623446.

Una buona band è la somma dei talenti che la compongono e una buona musica è l’unione di energia e passione, quelle capaci di accendere gli animi, di sorprenderli e di trascinarli. Proprio questo mix di elementi, conditi da una buona dose di stravaganza e voglia di divertirsi, costituisce ciò che i Dust N' Roses propongono al loro pubblico.

Ancor prima di sentir la loro musica l’impatto visivo è forte e l'inconfondibile look dei componenti all’istante le loro intenzioni: rendere omaggio ai Guns N' Roses e diventare espressione della loro musica. A dare il via al progetto, nel 2009, sono chitarrista e batterista, uniti nel lavoro e nelle passioni musicali: Ermando Colangeli e Danilo Rossi, da anni insieme in vari e disparati progetti, si fermano a riflettere mentre un’idea affascinante si fa largo nelle loro menti, ancora non perfettamente precisata, eppure viva: mettere insieme un gruppo cover dei Guns N' Roses.

Fissati i loro ruoli (rispettivamente Matt e Slash) si inizia così la ricerca degli altri componenti che arrivano prestissimo: alla voce Stefano Frentano, cantante di grande qualità, che fa fare alla band quel salto di qualità ricercato per l’incredibile somiglianza per voce e movenze con il mitico Axl e l’indubbia presenza scenica; al basso Claudio Giannascoli, musicista poliedrico che per l'occasione imbraccia il suo basso elettrico per ricreare il sound e il ritmo di Duff, fino ad arrivare, a partire dal 2015, Fabio Raggi e a Emanuele Di Marco (che nell'ultimo periodo subentrano a Raffaele Poppi e Massimo Smarrelli), impegnati dietro chitarra e tastiera, e ad Alessio Coletti, ultimo entrato nella band dietro pelli e tamburi.

Esperienze differenti e percorsi musicali che spaziano dal rock al pop, dalla musica blues al metal, per poi incontrarsi e fondersi in questo progetto comune che li vede persino capaci di curare ogni minimo dettaglio per assomigliare agli originali.

Il progetto Dust N' Roses è il risultato di un sodalizio artistico divertente, stimolante e d'impatto, che nasce da una grande passione per la band americana, e che si traduce in uno spettacolo musicale ricco di adrenalina, carattere e presenza scenica, attraverso un repertorio che spazia tra i grandi classici della band di Axl, Slash e compagni.

La line up dei Dust N' Roses comprende:

  • Stefano “Axl” Frentano (voce)
  • Danilo “Slash” Rossi (chitarra e cori)
  • Claudio “Crazy Horse” Giannascoli (basso e cori)
  • Emanuele “Dizzy” Di Marco (piano, synth, percussioni e cori)
  • Fabio “Rax” Raggi (chitarra)
  • Alessio “Pop Corn” Coletti (batteria)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I Matia Bazar a Riparcorbaria di Manoppello per la festa di San Callisto

    • Gratis
    • dal 12 al 14 ottobre 2019
    • Ripacorbaria
  • A Montesilvano, il 19 e 20 ottobre, torna "Io kanto"

    • Gratis
    • dal 19 al 20 ottobre 2019
    • Pala Dean Martin
  • Enrico Dindo calca il palco del Flaiano per la nuova stagione del Colibrì Ensemble

    • solo oggi
    • 12 ottobre 2019
    • Auditorium Flaiano

I più visti

  • "Aperitivo suggestivo": Passerina o birra agricola con degustazione

    • fino a domani
    • dal 7 al 13 ottobre 2019
    • ArtDiWine Enoteca Artistica
  • I Matia Bazar a Riparcorbaria di Manoppello per la festa di San Callisto

    • Gratis
    • dal 12 al 14 ottobre 2019
    • Ripacorbaria
  • 'Pescara Sposi' taglia il traguardo della decima edizione, ospite Elisabetta Gregoraci

    • oggi e domani
    • dal 12 al 13 ottobre 2019
    • Porto Turistico "Marina di Pescara"
  • A Civitaquana l'Arrosticciere in Piazza, rievocazione della primitiva cottura degli arrosticini 

    • solo domani
    • Gratis
    • 13 ottobre 2019
Torna su
IlPescara è in caricamento