I film all'aperto arrivano nelle periferie di Pescara: parte il progetto del Comune "Cinema di Fronte"

Il progetto prevede la proiezione di alcuni film all'aperto nei vari quartieri periferici della città, un'occasione di svago ma anche di socializzazione

Parte a Pescara il progetto del Comune, in collaborazione con l'associazione Punto Zero, denominato "Cinema di Fronte" e che prevede la proiezione di una serie di film all'aperto, nei vari quartieri periferici della città. A partire dal 13 agosto infatti i quartieri popolari saranno animati da un'iniziativa che non vuole solo avere una finalità di svago ed intrattenimento nel mese di agosto, ma anche un'occazione di socializzazione e di commento con l'introduzione, prima del film, del docente cinema e regista
pescarese Davide Desiderio, pronto a innescare un dibattito con gli spettatori presenti agli eventi.

Le pellicole selezionate sono adatte ad adulti e bambini: giovedì 13 agosto al quartiere Zanni si inizia con “Dumbo” del 2019 di Tim Burton nel parco “Mimmo Morelli” alle spalle delle piscine Le Naiadi. In piazza di San Silvestro Colle martedì 18 agosto sarà la volta di “Tolo Tolo” commedia capolavoro del 2020 di Checco Zalone, il quartiere Colli a Largo Madonna dei sette dolori mercoledì 19 agosto con “Mio fratello rincorre i dinosarui” di Stefano Cipani, giovedì 20 agosto al Villaggio Alcyone con “Le Mans 66 la grande sfida” di James Mangold, mercoledì 26 agosto a Fontanelle la commedia con Enrico Brignano “Tutte lo vogliono” di Alessio Maria Federici, giovedì 27 agosto nel quartiere Rancitelli “Il richiamo della foresta” di Chris Sanders con Harrison Ford, per concludere mercoledì 2 settembre a San Donato “Peter Rabbit” di Will Gluck.

Le proiezioni si terranno dalle 21 e saranno gratuite rispettando le norme anti contagio per il Coronavirus.

cinema di fronte 2-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

Torna su
IlPescara è in caricamento