rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Eventi Montesilvano

L'Anpi ricorderà Filomena Delli Castelli in occasione della festa della Repubblica il 2 giugno

L'Anpi di Pescara ed il Comune di Montesilvano deporranno un mazzo di rose sulla tomba della donna che fu eletta nell'assemblea costituente e successivamente divenne sindaco di Montesilvano

Il 2 giugno dell'Anpi di Pescara si tinge di rosa, con il ricordo e l'omaggio, assieme al Comune di Montesilvano, a Filomena Delli Castelli. Sarà infatti deposto in quella data un mazzo di fiori con 21 rose, una per ogni donna eletta nell'assemblea costituente dopo la proclamazione della Repubblica.

L'omaggio avverrà sulla tomba della donna che successivamente fu eletta nel consiglio comunale di Montesilvano per poi diventare sindaco dal 1951 al 1955. L'appuntamento è per le ore 10. Filomena Delli Castelli fu una convinta antifascista, spiega l'Anpi, svolgendo un'intensa attività con la Resistenza all'occupazione nazista.

Il 2 giugno non rappresenta soltanto una data storica, ma il conseguente passaggio alla democrazia dopo l’alba del 25 aprile. In questo momento difficile dovuto alla pandemia che ha stravolto le vite di tutti e la società, omaggiare Filomena Delli Castelli e le altre 20 donne costituenti significa lanciare un messaggio netto, chiaro, che non ammette fraintendimenti: per risolvere la crisi attuale è fondamentale ed imprescindibile attuare pienamente la Costituzione repubblicana nata dalla Resistenza

Per l'Anpi, il grande ed unico impegno di questo 2 giugno dovrà essere quello della rinascita dalla Repubblica e dalla Costituzione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Anpi ricorderà Filomena Delli Castelli in occasione della festa della Repubblica il 2 giugno

IlPescara è in caricamento