Economia

In arrivo all'aeroporto il volo con i braccianti agricoli stranieri, Coldiretti: "Salveranno la raccolta stagionale nel Fucino"

Il volo charter con i lavoratori destinati ai campi agricoli del Fucino arriverà a Pescara lunedì 19 aprile

Arriveranno lunedì 19 aprile prossimo i lavoratori stranieri diretti in Abruzzo con un volo charter, per la stagione della raccolta agricola nel Fucino. Lo ha fatto sapere Coldiretti aggiungendo che il volo arriverà alle 12.35 e i braccianti agricoli qualificati che ormai da anni sono impegnati sul territorio, saranno accolti dal presidente di Coldiretti L'Aquila Giommo e dall'assessore regionale Imprudente.

Quasi tutti i lavoratori saranno destinati ai campi dell'Aquilano, ma altri ripartiranno per altre città come Aosta, Mantova, Piacenza, Rovigo e Verona. L'iniziativa è possibile grazie all'accordo fra Coldiretti e le autorità del Marocco con la collaborazione dell'ambasciata italiana a Rabat. 

La comunità di lavoratori agricoli provenienti dal Paese nordafricano è la seconda più presente in Italia dopo quella rumena e l’Abruzzo non fa differenza, in quanto marocchini e rumeni tornano nella provincia aquilana ormai da decenni.

Per l’occasione verrà diffuso il report di Coldiretti su “Il lavoro e le frontiere nell’era del Covid” sull’impatto che la pandemia ha sull’occupazione, sull’economia e sulle produzioni agroalimentari Made in Italy.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo all'aeroporto il volo con i braccianti agricoli stranieri, Coldiretti: "Salveranno la raccolta stagionale nel Fucino"

IlPescara è in caricamento