Sabato, 16 Ottobre 2021
Economia

Viadotti sequestrati autostrada A14, il ministero valuta la sospensione dei pedaggi

A causa del sequestro dei viadotti il tratto abruzzese in molti punti è a una sola corsia

Sono ormai settimane che ogni giorno è diventato un vero e proprio calvario percorrere l'autostrada A14 da Pescara andando verso le Marche.
A causa del sequestro dei viadotti il tratto abruzzese in molti punti è a una sola corsia.

Le lamentale arrivano da più parti, in particolare da chi per lavoro deve utilizzare l'autostrada praticamente ogni giorno, ma la stessa sta diventando una vera e propria trappola. Per questo motivo non sono mancate le richieste di sospendere il pagamento del pedaggio.

«Il ministero dei Trasporti sta approfondendo per valutare la fattibilità di far sospendere dal gestore il pagamento dei pedaggi nel tratto dell'autostrada A14 tra Pescara e Sant'Elpidio, interessata da un sequestro da parte dell'autorità giudiziaria delle barriere a bordo ponte».
A dirlo, come fa sapere l'AdnKronos, «lo dice il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà, rispondendo sul tema al question time alla Camera dei Deputati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viadotti sequestrati autostrada A14, il ministero valuta la sospensione dei pedaggi

IlPescara è in caricamento