rotate-mobile
Economia Centro

Via Firenze: caos e code per l'installazione delle luminarie natalizie

Auto incolonnate per diversi minuti, ingorghi e cittadini infuriati ieri in centro per l'installazione delle luminarie avvenuta, secondo Pescara Mi Piace, senza alcun preavviso ufficiale

Traffico in tilt in centro per l'installazione delle luminarie artistiche del Comune, con lunghe code ed ingorghi soprattutto fra via Firenze e lungo le traverse vicine. Il tutto senza alcun preavviso per gli automobilisti. La denuncia arriva da Pescara Mi Piace con Armando Foschi che ha parlato di una situazione inaccettabile.

"Il primo cittadino non riesce a superare la sua cronica allergia alle ordinanze, ormai risalenti al luglio 2015, e anche questa volta ha gettato la città nel caos. Alle 6.30 sono arrivati due camion di grosse dimensioni e alcuni operai di una ditta privata che hanno chiuso al traffico via Firenze, dall’incrocio con via Venezia, per iniziare le operazioni di montaggio. Peccato che oggi fosse una normalissima giornata lavorativa, nonché scolastica, e via Firenze, in tal senso, è una strada ad altissimo volume di traffico, essendo l’unico asse carrabile aperto per raggiungere la scuola media Tinozzi" ha dichiarato Foschi, che ha parlato di caos totale dalle 7 alle 8,45, orario di punta durante il quale vengono accompagnati i figli nelle scuole e ci si reca sul posto di lavoro. Senza considerare il problema del picco di smog che sicuramente sarà stato registrato in quelle ore.

ARRIVANO LE LUMINARIE ARTISTICHE

Foschi parla di incapacità ed incompetenza da parte del sindaco Alessandrini e dell'assessore Cuzzi, che avrebbero potuto far posticipare il montaggio dopo le 9, quando il picco di traffico viene regolarmente superato.

Installazione luminarie centro Pescara

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Firenze: caos e code per l'installazione delle luminarie natalizie

IlPescara è in caricamento