rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Economia

Terremoto, interventi su 11 Comuni: ecco i fondi per la provincia di Pescara

Poco più di 700mila euro tra Villa Celiera e Pescosansonesco: "Una copertura economica degli edifici strategici che renderemo stabili", ha sottolineato il governatore D'Alfonso, "e capace di funzionare". In tutto oltre 10 milioni sui municipi con centri operativi

Piano di interventi antisismici su edifici pubblici con funzioni "strategiche" ai fini di protezione civile per oltre 10 milioni di euro su 11 Comuni da fondi statali: queste le novità illustrate dal presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso, sul fronte - fondamentale - della prevenzione sismica.

"Una copertura economica degli edifici strategici che renderemo stabili", ha sottolineato D'Alfonso, "e capace di funzionare".

I finanziamenti provincia per provincia

I finanziamenti riguardano il Comune di Atri come sede del centro operativo misto (Com) per 2,4 milioni. Come sedi di centro operativo comunale (Coc) i contributi vanno: in provincia di Pescara ai comuni di Villa Celiera (385 mila euro) e Pescosansonesco (324 mila euro); in provincia di Teramo al comune di Sant'Egidio alla Vibrata (840 mila euro); in provincia di Chieti ai comuni di Bucchianico (1,1 milioni), Villalfonsina (712 mila euro) e Monteferrante (145 mila euro); in provincia dell'Aquila ai comuni di Roccaraso (2,3 milioni), Bugnara (274 mila euro), Raiano (1,3 milioni) e Anversa degli Abruzzi (393 mila euro).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, interventi su 11 Comuni: ecco i fondi per la provincia di Pescara

IlPescara è in caricamento