menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, tasse: ora si potranno pagare anche a rate

Le tasse comunali, come Ici,Tarsu e le tasse sulla Pubblicità, potranno essere pagate a rate, con importi minimi di 50 o 100 euro a seconda della somma che il contribuente deve saldare

L'amministrazione comunale, con l'assessore FIlippello, ha presentato il nuovo provvedimento, già approvato dalla Commissione Finanze, che prevede la possibilità, per i cittadini, di poter pagare le tasse a rate, con versamenti  anche fino a 72 mesi.

In pratica, per quanto riguarda tutti i tributi come Ici, Tarsu ed imposta sulla pubblicità, sarà possibile richiedere, per gli utenti in difficoltà economica, il pagamento rateale. L'importo minimo è di 50 euro per debiti fino a 1.200 euro, e di 100 euro mensili per debiti superiori ai 1.200 euro.

Ci sarà anche la possibilità di pagare ogni 3 mesi: in questo caso è previsto un massimo di 8 rate per debiti sino a 1.200 euro; 12 rate per debiti sino a 10mila euro; 24 rate per debiti superiori a 10mila euro

Il 7 marzo la delibera arriverà in Consiglio Comunale per l'approvazione definitiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento