rotate-mobile
Economia

Tari, il Comune di Pescara garantisce: "Gli importi sono regolari, nessuna anomalia"

Rassicurazioni da Palazzo di Città. Parla la consigliera al Comune di Pescara con delega alla Semplificazione fiscale, Lola Gabriella Berardi: "Quota variabile sulle pertinenze mai applicata"

"Pescara non ha avuto nessun tipo di anomalia negli importi, è tutto regolare".

Così la consigliera al Comune di Pescara con delega alla Semplificazione fiscale, Lola Gabriella Berardi, che aggiunge in una nota:

"Fin dalla sua istituzione la quota variabile sulle pertinenze non è stata mai applicata, indipendentemente dal numero degli occupanti dell'abitazione a cui si riferisce. Il Comune di Pescara ha applicato in maniera corretta le tariffe Tari, il regolamento è fatto in modo corretto, c'è una sezione del sito da cui è possibile verificare la propria posizione e sviluppare i calcoli in modo rispondente alla realtà. Da qui ci preme sottolineare che non ci sono addebiti ingiustificati in quanto riportato dai moduli recapitati a casa, così com'è peraltro riscontrabile sia dagli stessi avvisi di pagamento".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tari, il Comune di Pescara garantisce: "Gli importi sono regolari, nessuna anomalia"

IlPescara è in caricamento