rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Economia

Covid-19, la Tua assicura i tamponi rapidi ai propri dipendenti

L'azienda unica di trasporto regionale ha previsto tre test a lavoratore ogni settimana

Tamponi rapidi per accertare l'eventuale contagio da Covid-19 ai dipendenti della Tua.
L'azienda unica di trasporto regionale annuncia l'esecuzione di tre test a lavoratore ogni settimana a proprio carico. 

«La tutela della salute punto imprescindibile della nostra mission aziendale», dice il presidente Gianfranco Giuliante.

L'obiettivo della Tua è duplice: monitorare la diffusione del Covid-19 all’interno della propria organizzazione e di intercettare in modo efficace eventuali contagi. Per questo ha garantito la possibilità, per tutti i quasi 1400 dipendenti, di sottoporsi ad un massimo di 3 tamponi antigenici rapidi a settimana. Sono state, infatti, stipulate delle convenzioni con diverse farmacie presenti sull’intero territorio regionale in modo tale da agevolare logisticamente i dipendenti che operano nelle varie sedi. I dipendenti Tua che usufruiranno di tale servizio potranno richiedere il rimborso delle spese sostenute.

«Prosegue la nostra opera di monitoraggio all’interno di un’organizzazione così complessa ed eterogenea come Tua», spiegato Giuliante, «e questa ulteriore azione riteniamo sia utile ed efficace per fronteggiare il virus in questa fase. La tutela della salute sul luogo di lavoro rappresenta un punto imprescindibile della nostra mission aziendale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, la Tua assicura i tamponi rapidi ai propri dipendenti

IlPescara è in caricamento