menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coop di Montesilvano e Ipercoop del Centro d'Abruzzo “chiusi per scelta” il 25 aprile e 1° maggio

La decisione è stata annunciata da Coop Alleanza 3.0. Assieme ai due esercizi in Abruzzo, resteranno chiusi in tutta Italia circa 350 punti vendita. Parla il presidente Mario Cifiello

Una decisione destinata a far discutere soprattutto perché si inserisce nel dibattito, in atto già da qualche tempo, sui centri commerciali che rimangono aperti anche in occasione delle festività. Ebbene, Coop Alleanza 3.0 ha deciso di andare in controtendenza, annunciando che due suoi esercizi presenti in Abruzzo - la Coop di Montesilvano e l'Ipercoop del Centro d'Abruzzo a San Giovanni Teatino - saranno “chiusi per scelta” sia il 25 aprile che il 1° maggio. Dunque, i dipendenti passeranno a casa la Festa della Liberazione e la Festa del Lavoro. Non solo: in tutta Italia resteranno chiusi circa 350 punti vendita. Ecco cosa si legge in una nota:

“Con la chiusura del 25 aprile e del 1° maggio della sua rete di vendita, composta da oltre 350 negozi dal Friuli Venezia Giulia alla Sicilia, la cooperativa sceglie di celebrare le due feste civili della Liberazione e del Lavoro che fanno parte del patrimonio valoriale, della cultura e della storia della cooperazione e in particolare di quella di consumo”.

E il presidente di Coop Alleanza 3.0, Mario Cifiello, aggiunge che “l’iniziativa 'Chiusi per scelta' è un punto di equilibrio tra il diritto dei consumatori a fare la spesa e il diritto al riposo dei lavoratori che da mesi vivono una situazione complessa a causa della pandemia ancora in atto”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pescarese semina il caos a "La Zanzara" di Radio 24: "Non farò il vaccino e sono pronto a difendere la mia libertà anche con le armi"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento