Lo studio Gargano di Pescara selezionato tra i migliori d'Italia del 2020 dal Sole 24 Ore

Fondato e guidato dall'avvocato Edno Gargano lo studio legale ieri è comparso sulle pagine de Il Sole 24 Ore tra i migliori studi legali d'Italia

Lo studio legale Gargano di Pescara è stato selezionato tra i migliori d'Italia del 2020 da Il Sole 24 ore.
Fondato e guidato dall'avvocato Edno Gargano lo studio legale ieri è comparso sulle pagine de Il Sole 24 Ore tra i migliori studi legali d'Italia.

Il quotidiano economico da due anni commissiona a una società tedesca un'indagine statistica per la rivista "Guida al Diritto" e il 18 maggio ha pubblicato l'articolo e il Dossier di 16 pagine con i risultati dell'indagine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In base alle 20 mila segnalazioni da parte di avvocati (peer to peer), giuristi d'impresa e clienti, sono stati individuati 337 studi legali all'interno di 5 macro aree territoriali italiane, che si distinguono per competenze e risultati positivi nell'ampio panorama giuridico nazionale. Il nuovo importante riconoscimento per lo studio Gargano si aggiunge al premio ricevuto recentemente da "Le Fonti Awards " come "Studio dell'anno emergente nel diritto del turismo" per l'anno 2019 e va a consolidare la stima e la fiducia di quanti si rivolgono al team dell'avvocato Gargano per avere assistenza legale. All'interno del team anche l'avvocato e consigliere comunale Manuela Peschi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo si toglie la vita, tragedia nel Pescarese

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

Torna su
IlPescara è in caricamento