rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Economia Silvi marina

Silvi: Tariffe scolastiche in percentuale rispetto al reddito

L'Amministrazione Comunale di Silvi ha deciso delle nuove misure per resistere ai tagli statali sulla scuola. Le tariffe scolastiche saranno stabilite in base al reddito

L'Amministrazione Comunale di Silvi ha deciso delle nuove misure per resistere ai tagli statali sulla scuola. Le tariffe scolastiche saranno stabilite in base al reddito.

 Sulle tariffe della mensa scolastica il comune si è adattato alla normativa nazionale: sarà prevista infatti una valutazione del reddito delle famiglie in base al reddito ISEE (indicatore situazione economico equivalente), necessaria per la determinazione della fascia di appartenenza.  

l fine è tutelare famiglie economicamente più deboli e garantire gli stessi servizi scolastici dell'anno precendente. Nel caso di una famiglia con 5000,00 euro (indicatori ISEE) pagherà 2,00 euro a buono pasto per la scuola dell’infanzia ed elementare, quando invece lo scorso anno la tariffa minima era di 2,50 euro. I disabili gravi sono esentati dal pagamento e sono anche previste ulteriori riduzioni della quota dal secondo figlio in poi.
In merito al trasporto scolastico, invece, l’amministrazione comunale si è impegnata a mantenere il servizio di sicurezza a bordo.

Dunque su ogni scuolabus sarà garantita la presenza  dell’accompagnatore che garantirà l’incolumità dei bambini.  Inoltre il costo del servizio è ridotto del 10% per ogni figlio in più e l’esenzione per i casi di grave disabilità. Il costo complessivo del servizio è di 90,00 euro all'anno ma è possibile rateizzarli tramite due versamenti uno da versare entro il 30 settembre, la restante da pagare entro il 31 dicembre.  

L’assessore alla pubblica istruzione Luciana Di Marco dopo aver incontrato famiglie e dirigenti scolastici ha dichiarato:

“Nonostante i tagli statali e le difficoltà gestionali abbiamo garantito, il mantenimento delle somme a copertura dei servizi di assistenza sugli scuolabus che c’è stato richiesto dalle famiglie, ed inoltre, abbiamo introdotto dei precisi requisiti di calcolo per il servizio di mensa scolastico che rimane un servizio centralizzato moderno che produce più di 2 mila e trecento pasti a settimana.”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Silvi: Tariffe scolastiche in percentuale rispetto al reddito

IlPescara è in caricamento