rotate-mobile
Economia

La pescarese Sgb Humangest riceve la certificazione Top Employers per il terzo anno consecutivo

La società che offre servizi di recruitment, formazione, gestione delle risorse umane e outsourcing riceve la prestigiosa certificazione Top Employers Italia per il terzo anno consecutivo

La pescarese Sgb Humangest Holding, società che offre servizi di recruitment, formazione, gestione delle risorse umane e outsourcing, riceve la certificazione Top Employers Italia per il terzo anno consecutivo.
La certificazione, rilasciata da Top Employers Institute, è il riconoscimento ufficiale delle eccellenze aziendali nelle politiche e strategie Hr (risorse umane) e della loro attuazione per contribuire al benessere delle persone, migliorare l’ambiente lavorativo e il mondo del lavoro. 

Anche quest’anno,come accaduto negli ultimi due, Sgb Humangest Holding ha raggiunto e soddisfatto gli elevati standard richiesti da Top Employers Institute, risultando all’avanguardia per quel che riguarda sei macro aree in ambito Hr ed eccellendo in venti diversi topic e rispettive Best Practices, tra cui: People Strategy, Work Environnment, Talent Acquisition, Learning, Well-being, Diversity & Inclusion e molti altri.

«Il valore e il benessere delle nostre persone sono sempre state una priorità assoluta per Sgb Humangest e siamo orgogliosi che questo ci venga riconosciuto ancora una volta da Top Employers Institute», dichiara Barbara Garofoli, amministratore delegato Humangest, «la certificazione Top Employer valorizza non solo l’impegno del gruppo nel fornire servizi efficienti, rapidi e professionali alle aziende partner, ma anche la capacità di “ascolto” e coinvolgimento di tutti i membri del nostro team. Inoltre, crediamo davvero nel valore dei giovani e del loro talento, lo dimostrano i numeri: il 57% della popolazione aziendale è oggi under 30 anche grazie al piano di assunzioni di ben 83 giovani solo nel 2021».

Diverse le iniziative dedicate alla valorizzazione del talento, tra queste: “Club30”, il programma nato per valorizzare le risorse under 30 più brillanti e trasformarle nei leader di domani mediante un percorso di formazione annuale per lo sviluppo di competenze e soft skills; il progetto “Champions”, che coinvolge i nati nell’era digitale affidandogli il compito di divulgare fra le risorse senior il digital mindset condividendo il loro know how e ribaltando il ruolo di mentore e allievo; il progetto “Well-Done!”, che consiste nel chiedere direttamente ai giovani cosa vorrebbero in più dall’azienda in termini di benessere, orientando proattivamente le relative attività aziendali. Inoltre, il Gruppo Sgb mette a disposizione delle proprie persone una lunga serie di benefit e incentivi tra cui una polizza sanitaria estesa all’intero nucleo familiare e le misure del piano “Sgb Welfare”, realizzato ascoltando i bisogni ed esigenze di ciascuno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pescarese Sgb Humangest riceve la certificazione Top Employers per il terzo anno consecutivo

IlPescara è in caricamento