Economia

Sciopero dei trasporti il 24 luglio, autobus a rischio

Infatti i sindacati abruzzesi Fit Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Ugl e Faisa Cisal hanno aderito allo sciopero nazionale di tutte le lavoratrici e i lavoratori dei trasporti

Trasporti a rischio anche a Pescara mercoledì prossimo, 24 luglio.
Infatti i sindacati abruzzesi Fit Cgil, Fit CislUil Trasporti, Ugl e Faisa Cisal hanno aderito allo sciopero nazionale di tutte le lavoratrici e i lavoratori dei trasporti.

Questi i dettagli di esecuzione dello sciopero:

Trasporto Urbano

  • Addetti di esercizio (autobus, tram, metropolitane): 4 ore con modalità dalle ore 19:30 alle ore 23:30 nel rispetto delle fasce di garanzia aziendali;
  • Personale connesso e funzionale al servizio di mobilità delle persone (biglietterie, attività accessorie di manutenzione, ecc.): 4 ore con la medesima articolazione degli addetti di esercizio;
  • Restante personale non direttamente connesso alla mobilità delle persone: ultime quattro ore del turno.

Trasporto Extraurbano

  • Addetti di esercizio (autobus e ferrovie concesse): 4 ore con modalità dalle ore 19.30 alle ore 23.30 nel rispetto delle fasce di garanzia aziendali.

Servizio Taxi

  • Durata di 24 ore articolate all’interno dei turni, saranno garantiti i trasporti sociali per anziani, portatori di handicap e malati.

Come fa sapere anche Tua, «a causa delle modalità dell'astensione lavorativa la ripresa del servizio immediatamente dopo lo sciopero potrebbe non essere assicurata». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero dei trasporti il 24 luglio, autobus a rischio

IlPescara è in caricamento