Lunedì, 21 Giugno 2021
Economia

Sciopero della sanità pubblica e privata, sit-in del sindacato Usb davanti all'assessorato regionale

Presidio del sindacato Unione sindacale di base in via Conte di Ruvo domani, venerdì 21 maggio, alle ore 10:30

Sit-in a Pescara davanti all'assessorato regionale alla Salute domani, venerdì 21 maggio, alle ore 10:30, per lo sciopero della sanità sia pubblica che privata.
A indire la protesta è il sindacato Usb, unione sindacale di base.

«Abbiamo inoltrato», si legge in una nota, «una richiesta di incontro per chiedere all'assessore Verì a che punto è il rilancio della sanità e abruzzese e quale sarà il futuro degli appalti prossimi alla scadenza, con centinaia di lavoratori coinvolti e lasciati nell'incertezza dopo anni di esperienza maturata e dopo il loro sacrificio nel corso della pandemia al pari del personale Asl».

«Perché per la sanità e la salute non andrà tutto bene», si legge ancora, «con il nuovo Pnrr speravamo di vedere finalmente una nuova e più giusta gestione della sanità pubblica ma a quanto pare il Def del mese scorso certifica che nel prossimo triennio 2021-2024 la spesa sanitaria dovrà avere una riduzione di un punto del Pil. Cosa significa? Che le spese per il personale sanitario e i posti letti in terapia intensiva leggermente amplificati per la pandemia non saranno mantenuti! Abbiamo sempre sostenuto che il rilancio della sanità passa per il potenziamento dei servizi nei territori, per lo sblocco di nuove assunzioni e per la valorizzazione e il riconoscimento del lavoro di chi nel corso della pandemia ha sacrificato il proprio ruolo al pari del personale Asl, come i precari e il personale assunto dalle ditte affidatarie dei servizi in appalto. Per questo il 21 maggio saremo a Pescara davanti l'assessorato regionale alla salute (Via Conte di Ruvo, 74) a partire dalle ore 10, in contemporanea con decine di altre piazze italiane per rivendicare il diritto al lavoro e all'accessibilità alle cure per tutti».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero della sanità pubblica e privata, sit-in del sindacato Usb davanti all'assessorato regionale

IlPescara è in caricamento