Venerdì, 30 Luglio 2021
Economia

Diodati rassicura sulla Tari: “Presenteremo una delibera per allargare la prima scadenza”

L'assessore alle Finanze: "Siamo al lavoro per presentare alla prima seduta del Consiglio Comunale una delibera che consentirà di portare a metà aprile la scadenza della prima rata, per venire incontro a chi non ha ancora ricevuto i modelli F24 a casa"

L'assessore Giuliano Diodati

“Siamo al lavoro per presentare alla prima seduta del Consiglio Comunale una delibera che consentirà di portare a metà aprile la scadenza della prima rata della Tari. Si tratta di una decisione per venire incontro ai cittadini che non hanno ancora ricevuto i modelli F24 a casa e che ci consentirà anche di alleggerire disagi o file agli uffici”.

Lo ha assicurato l'assessore a Finanze e Tributi del Comune di Pescara, Giuliano Diodati, aggiungendo quanto segue: "Una volta allargati i termini di scadenza, sarà nostra premura anche verificare che le operazioni di consegna siano andate a buon fine, come abbiamo progettato affidandole ad una ditta specializzata. Questo ci aiuterà a comprendere come migliorare il servizio e renderlo più rispondente alle esigenze dell'Amministrazione e dei cittadini contribuenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diodati rassicura sulla Tari: “Presenteremo una delibera per allargare la prima scadenza”

IlPescara è in caricamento