menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sanità, Albore Mascia assicura: "Nessun ospedale chiuderà"

Il sindaco di Pescara Luigi Albore Mascia ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti la sanità nel pescarese, in particolare la situazione degli ospedali a rischio di chisura. "Nessun ospedale sarà chiuso" ha assicurato il primo cittadino

Il sindaco di Pescara Albore Mascia ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti l'incontro avvenuto fra il direttore generale della Asl D'Amario ed i sindaci dei comuni del pescarese, oltre alla presenza di alcuni rappresentanti politici di entrambi gli schieramenti.

Durante l'incontro, infatti, si è discusso del piano di ristrutturazione delle strutture sanitarie del pescarese, in particolare quelle di Popoli e Penne, considerate addirittura a rischio di chiusura.

"Nessun ospedale della provincia di Pescara chiuderà. Verranno ottimizzate le risorse a disposizione, puntando ad una specializzazione per ogni struttura." ha dichiarato il sindaco.

"Nell'area vestina, si punterà ad una riqualificazione che porterà l'Ospedale di Penne a diventare un punto di riferimento importante per quanto riguarda i servizi sociali. Reparti ed ambulatori dedicati agli anziani ed alle persone affette da disturbi psichici. A Popoli, invece, verrà creato un centro di primo livello per quanto riguarda la riabilitazione, ed il centro specializzato per il risveglio dal coma, che attualmente manca in Abruzzo" ha proseguito Albore Mascia.

"Infine, l'ospedale di Pescara diventerà un polo di assoluta eccellenza per le emergenze, per la cura delle patologie gravi, per la rianimazione e la terapia intensiva" ha concluso il sindaco.

Si attende la reazione dei sindacati e delle categorie di lavoratori del settore sanitario abruzzese.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento