menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Saldi 2011: si parte il 6 gennaio, Confesercenti: "Occasione persa"

E' stato ufficializzato il calendario dei saldi 2011 anche per quanto riguarda l'Abruzzo. Si parte il 6 gennaio con i saldi invernali, fino al 6 marzo. Confesercenti: "Occasione persa"

E' stato ufficializzato questa mattina, nel corso della Conferenza dei Servizi, il calendario dei saldi 2011 per quanto riguarda l'Abruzzo.

Per quanto riguarda i saldi invernali inizieranno il 6 gennaio 2011 per terminare il 6 marzo 2011.

Confesercenti ha criticato questa decisione, parlando di un'occasione perduta; l'associazione di categoria aveva proposto come data d'inizio il 15 gennaio, in linea con la proposta della Confesercenti nazionale.

Patrizio Lapenna, responsabile del coordinamento Confesercenti delle Camere di Commercio, parla di una decisione che avvantaggerà la grande distribuzione ed i negozi di bassa qualità, per quanto riguarda l'abbigliamento.

"Nel pieno della stagione i commercianti di qualità infatti non possono certo svendere la merce" ha detto Lapenna "La nostra proposta è in grado di far convergere gli interessi degli imprenditori commerciali e dei consumatori. Porteremo avanti la nostra proposta di unificare le date di avvio dei saldi"

CASTIGLIONE L'assessore allo Sviluppo economico Castiglione, annunciando le date dei saldi, ha parlato di una scelta che ha seguito la scia dell'iniziativa a livello nazionale di uniformare i periodi dei saldi nelle regioni italiane. I saldi estivi, invece, inizieranno il 15 luglio per terminare il 12 settembre.

TUTTI I NEGOZI DI ABBIGLIAMENTO A PESCARA E PROVINCIA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento