Risanamento idrogeologico, 200mila euro per tre Comuni del pescarese

Ok da parte del Genio Civile per l'attuazione di tre interventi nei territori di Civitaquana, Salle e Villa Celiera. I sindaci esprimono soddisfazione sottolineando l'operato svolto dal sottosegretario regionale Mario Mazzocca

Il Genio Civile di Pescara ha disposto l'attuazione di tre interventi, per complessivi 200mila euro, per opere di consolidamento dei versanti in frana riguardanti i dissesti sulla strada comunale Ginestre-Piano Vanardo a Civitaquana (90mila euro), sull'area adiacente il cimitero a Villa Celiera (80mila) e sulla strada comunale Salle Nuova-Salle Vecchia in località Le Coste a Salle (30mila).

I sindaci dei tre Comuni, in una nota, esprimono soddisfazione sottolineando l'operato svolto dal sottosegretario regionale Mario Mazzocca.

"Si tratta dell'unica strada che collega il paese nuovo con il paese vecchio - spiega il sindaco di Salle Maurizio Fonzo - Con questi fondi si riesce a dare una risposta concreta".

"I fondi vanno ad aggiungersi ai 775.000 euro già stanziati dalla Regione Abruzzo per il consolidamento del versante sud-ovest del capoluogo", spiega il sindaco di Civitaquana Angelo Ciarfella. E Domenico Vespa, sindaco di Villa Celiera, ricorda la frana che ha interessato il paese nel febbraio 2017.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Ha i sintomi del Covid dopo la positività del coinquilino ma il tampone arriva dopo 20 giorni, il racconto di un pescarese

Torna su
IlPescara è in caricamento