Niente riapertura anticipata per le agenzie di scommesse: in Abruzzo resta la data fissata dal Governo per il 3 giugno

Sulla questione della riapertura delle agenzie di scommesse l'assessore regionale Febbo chiarisce che in Abruzzo si rispetterà quanto previsto dal decreto del Governo del 17 maggio

Nessuna riapertura anticipata rispetto alla data fissata dal Governo per le agenzie di scommesse in Abruzzo. lo ha chiarito l'assessore regionale Febbo intervenendo sul tema della sospensione delle attività delle agenzie di scommesse che, in base a quanto previsto dal decreto del 17 maggio del Governo, potranno riaprire i battenti dopo il 3 giugno, come per le sale slot e bingo.

L'assessore sottolinea come il portavoce della categoria Salerni, abbia in sostanza confermato tramite mail di condividere il suo operato riconsocendo che le agenzie non potranno riaprire prima del 3 giugno. Il governo regionale, aggiunge Febbo, ha lavorato e sta lavorando per riavviare quanto prima le attività produttive e commerciali con protocolli specifici anticipando in alcuni casi e per alcune categorie le riaperture rispetto ai tempi previsti dal Governo Conte.

Qualora le scelte del Governo nazionali dovessero cambiare, la Regione Abruzzo, ovviamente, sarà pronta per l'adozione di specifiche linee guida utili per sostenere la riapertura anche di questo segmento economico, importante per numero sia di aziende sia di lavoratori

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricordiamo che i titolari e dipendenti di agenzie di scommesse, sale slot, vlt e sale bingo hanno annunciato una manifestazione di protesta in piazza Unione, davanti alla sede della Regione, per il 25 maggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento