rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Economia

La Regione attiva il tavolo permanente di confronto per la questione dei lavoratori somministrati

Lo ha fatto sapere la Uiltemp Abruzzo che esprime soddisfazione per la scelta fatta dall'assessore regionale Pietro Quaresimale

La Regione Abruzzo ha deciso di costituire il primo tavolo permanente dedicato alla questione dei lavoratori somministrati. Lo ha fatto sapere la Uiltemp Abruzzo con il segretario generale Maurizio Sacchetta e Chiara Pupi, segretaria organizzativa che esprimono soddisfazione per la decisione presa dall'assessore Pietro Quaresimale dopo le richieste avanzate dalle organizzazioni sindacali di settore Nidil Cgil, Felsa Cisl e Uiltemp Uil Abruzzo. I lavoratori a cui fa riferimento il tavolo sono quelli assunti dalle articolazioni locali delle agenzie per il lavoro operanti sul territorio nazionale e in missione presso le aziende abruzzesi.

Lo spunto per avviare un tavolo su questa categoria, spiega il sindacato, è stato il caso della Sevel di Atessa, ma il problema riguarda in generale tutto il tessuto economico abruzzese con lavoratori somministrati:

“Visto l’alto numero di lavoratrici e lavoratori in somministrazione utilizzati in Abruzzo, circa 14 mila occupati complessivamente in tutti i settori, esprimiamo grande soddisfazione per l’accoglimento della nostra richiesta di attivazione del tavolo permanente del settore somministrazione e questo per noi è un risultato storico. Ringraziamo l’assessore Quaresimale per l’attenzione posta al settore e sicuramente lavoreremo insieme per utilizzare tutti gli strumenti contrattuali e quelli previsti a livello regionale per accompagnare i lavoratori e le lavoratrici in percorsi mirati di ricollocazione, effettuare con le aziende abruzzesi una analisi dei fabbisogni formativi per attivare percorsi formativi finalizzati a dare quelle professionalità di cui hanno bisogno”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Regione attiva il tavolo permanente di confronto per la questione dei lavoratori somministrati

IlPescara è in caricamento