rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Economia

Recupero alloggi Ater, 5 milioni di euro dalla Regione Abruzzo

Interventi di riqualificazione e manutenzione in via Salara Vecchia, nel rione Santuario (ex palazzine Gescal) e in via Caduti per Servizio. Soddisfazione è stata espressa dal governatore Luciano D'Alfonso

Firmata la convenzione tra la Regione Abruzzo e l'Ater di Pescara per la manutenzione e riqualificazione degli alloggi popolari che si trovano in tre zone della città: a disposizione, nell'ambito dell'intesa sottoscritta prima dell'Epifania, ci sono cinque milioni di euro. Soddisfazione è stata espressa dal governatore Luciano D'Alfonso.

Gli interventi

Riguardano la riqualificazione degli alloggi dislocati in tre zone:

- via Salara Vecchia (un milione 250mila euro)

- rione Santuario (ex palazzine Gescal, 785mila euro)

- via Caduti per Servizio (2 milioni 465mila euro).

500mila euro sono stati assegnati dalla Regione al Comune di Pescara per il completamento degli immobili di Via Tronto. Le procedure di gara sono state quasi ultimate: entro marzo, assicurano i tecnici dell'Ater, saranno avviati i lavori.

.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recupero alloggi Ater, 5 milioni di euro dalla Regione Abruzzo

IlPescara è in caricamento