menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Provincia: siglato l'accordo per l'assunzione dei precari

E' stato raggiunto un accordo fra i sindacati di categoria e la Provincia di Pescara per l'assunzione dei precari che da tempo chiedevano una stabilizzazione. L'Ente ha inoltre garantito maggiori sicurezze per i contratti part time

La Provincia di Pescara ed i sindacati di categoria, hanno fatto sapere di aver raggiunto un accordo ufficiale riguardante i lavoratori precari dell'Ente, che quindi potranno essere assunti a tempo indeterminato.

A fine aprile, la Giunta aveva emanato una delibera che prometteva un incontro e delle trattative con i sindacati per assumere almeno 41 lavoratori che da anni sono precari ma lavorano stabilmente in Provincia.

Così ieri finalmente l'accordo: si partirà, appunto, con la stabilizzazione di questi 41 lavoratori che avevano contratti fra il 2009 ed il 2011, per arrivare, se le condizioni lo permetteranno, ad integrare anche coloro che attualmente effettuano meno di 30 ore settimanali, che non hanno altri rapporti di lavoro attivi.

Soddisfazione ovviamente da parte dei sincadati che da tempo chiedevano una risoluzione di questo problema per questi lavoratori che, nonostante operassero da anni pienamente nell'Ente, non avevano ancora certezze contrattuali.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento