rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Economia

Prestito digitale dei libri, tutti in Rete con 'MediaLibraryOnLine'

Sarà disponibile il patrimonio di oltre 5mila biblioteche. Di Filippo: "Questa piattaforma è una vera rivoluzione. Il progetto anticipa un altro passaggio su cui stiamo lavorando, l'unificazione dei vari poli bibliotecari"

Arriva in Abruzzo il progetto MediaLibraryOnLine (Mlol), prima rete italiana di biblioteche per prestito digitale. La presentazione nella sede della Regione Abruzzo, a Pescara.

"Il Mlol permetterà a tutti gli abruzzesi, dopo semplice registrazione presso le quattro ex biblioteche provinciali, di avere accesso, tramite tablet, computer, telefonini, a 25mila e-book, musica, film, 7mila quotidiani italiani e stranieri, banche dati, corsi di formazione online e archivi di immagini", è stato spiegato in conferenza stampa da Luciano Monticelli, consigliere regionale Delegato alla Cultura, e Francesco Di Filippo, direttore del Dipartimento Turismo, Cultura e Paesaggio.

"Si tratta - ha aggiunto Monticelli - della prima e più importante piattaforma per il prestito digitale in Italia, disponibile in oltre 5mila biblioteche di 19 Regioni e 9 Paesi stranieri".

Insomma, sarà un vero e proprio "salto nel futuro":

"Questa piattaforma è una vera rivoluzione - ha affermato Di Filippo - Il progetto anticipa un altro passaggio su cui stiamo lavorando, l'unificazione dei vari poli bibliotecari"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prestito digitale dei libri, tutti in Rete con 'MediaLibraryOnLine'

IlPescara è in caricamento