Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Economia

Porto, buone notizie per la marineria: la Regione anticiperà le somme

I pescatori del porto, dopo l'avvio a breve del dragaggio, possono tirare un altro sospiro di sollievo: la Regione, infatti, anticiperà le somme per gli indennizzi

La Regione farà da garante per erogare i fondi stanziati dal Governo per il porto e la marineria, pari a 3 milioni di euro.

Lo ha fatto sapere la Regione, dopo aver valutato la situazione drammatica in cui vivono i pescatori del porto, che nel 2012 hanno ricevuto solo 13 settimane di cassa integrazione e che attendono l'agibilità del porto, che dovrebbe arrivare a inizio aprile.

In pratica, l'ente regionale anticiperà le somme che poi verranno restituite alla Regione dall'Inps, non appena arriverà il via libera dal Ministero dell'Economia.

Una soluzione che dovrebbe riuscire a risollevare il settore. Ricordiamo che sabato scorso la marineria aveva lanciato un nuovo allarme, ricordando come le famiglie degli operatori della pesca siano vicine al baratro a causa della burocrazia e dei tempi infiniti per risolvere il problema del dragaggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto, buone notizie per la marineria: la Regione anticiperà le somme

IlPescara è in caricamento