rotate-mobile
Economia

Ponte del Mare, i commercianti: "Va riaperto, danno all'economia"

I commercianti ed operatori commerciali che lavorano nella zona del Ponte del Mare chiedono al Comune di fare presto con la sistemazione dei danni causati dalla draga

Gli operatori commerciali e negozianti che lavorano nella zona del Ponte del Mare, chiedono al Comune di sistemare appena possibile i danni causati dalla draga, e di riaprire la struttura.

Secondo i commercianti, infatti, l'apertura del Ponte ha portato un vantaggio all'economia di quella zona, con un ponte diventato un vero simbolo per i cittadini che l'attraversano quotidianamente e che gravitano attorno a quella zona, letteralmente rinata dal dicembre 2009 quando il Ponte fu inaugurato.

La forzata chiusura, infatti, ha avuto già delle ripercussioni negative sugli incassi e per questo si chiede di intervenire in tempi rapidi.

Ricordiamo che nei giorni scorsi c'erano state due "invasioni" del Ponte da parte dei cittadini, che lo hanno attraversato nonostante il divieto.

IL DOCUMENTO DEI COMMERCIANTI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte del Mare, i commercianti: "Va riaperto, danno all'economia"

IlPescara è in caricamento