rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Economia

AkzoNobel sceglie una piattaforma pescarese per far volare il suo e-commerce in Italia

La multinazionale olandese specializzata nella produzione di vernici e rivestimenti, e attiva in più di 80 paesi con oltre 8,3 miliardi di euro di fatturato, punta sul full service marketplace 3PW per la sua sede italiana

AkzoNobel sceglie una piattaforma pescarese per far volare il suo e-commerce in Italia. La multinazionale olandese specializzata nella produzione di vernici e rivestimenti, e attiva in più di 80 paesi con oltre 8,3 miliardi di euro di fatturato, ha infatti deciso di puntare sul full service marketplace 3PW per la sua sede italiana, con l'obiettivo di sviluppare anche nella nostra nazione il proprio canale del commercio elettronico.

Soddisfazione è stata espressa da Fernando De Panfilis, chief operating officer (direttore operativo) di 3PW: “La collaborazione con una multinazionale come AkzoNobel rappresenta per noi un fiore all’occhiello che, oltre a darci lustro, ci fornisce gli strumenti per ampliare il nostro servizio a livello internazionale”, afferma. “Siamo già presenti negli Stati Uniti, in Australia e in varie parti d’Europa e adesso vogliamo esserlo in modo ancora più capillare con l’obiettivo di supportare le aziende e i brand attraverso Amazon e tutti i principali marketplace mondiali”.  

Quella di AkzoNobel con l’azienda abruzzese è una partnership volta ad integrare processi logistici ed esperienza d'acquisto con una gestione a 360 gradi del servizio, dalla creazione delle schede prodotto alle fasi di operation, passando per il customer care. La piattaforma 3PW, sviluppata ad hoc da un team qualificato ed esperto, è in grado di integrare tutte le funzionalità di vendita online con un metodo fulfillment. I servizi di customer care e customer service sono coordinati tramite una dashboard che monitora le performance dell’account, i feedback dei clienti e il tracking costante dei prodotti, permettendo di avere sempre informazioni aggiornate e sotto controllo.

AkzoNobel Italia ha scelto, dunque, di puntare su 3PW per consolidare la propria presenza online e rafforzare il suo posizionamento sul mercato come azienda del settore attenta ai nuovi trend di consumo. Pitture e prodotti per la verniciatura rappresentano, infatti, una categoria merceologica che oggi vede una crescita importante nei principali marketplace sia di settore che generici. Dal canto suo 3PW, grazie all’investimento di Talks Media nella società e alla partnership strategica con Omnicom Media Group, oggi si trova ad operare in diversi paesi (tra cui la Spagna) e guarda sempre più al mercato internazionale con l’obiettivo di diventare la società full service marketplace di riferimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AkzoNobel sceglie una piattaforma pescarese per far volare il suo e-commerce in Italia

IlPescara è in caricamento