rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Economia

La Tua annuncia piano di assunzioni, ecco le figure ricercate

La ricerca riguarderà autisti, meccanici e ingegneri

Saranno diverse le figure professionali che verranno assunte dalla Tua, l'azienda regionale di trasporto pubblico, nei prossimi mesi in base al piano di investimenti da 73 milioni di euro nel triennio 2020-2022.
La ricerca riguarderà autisti, meccanici e ingegneri.

Ad annunciarlo è il presidente della Tua, Gianfranco Giuliante.

L’Azienda Unica di Trasporti della Regione Abruzzo ha presentato il quadro complessivo delle azioni strategiche, in parte già avviate, che si concluderanno entro il 2022.

I 73 milioni di euro di investimenti procedono di pari passo anche ad una rimodulazione del fabbisogno del personale. Tua annuncia un piano di assunzioni che prevede, entro i prossimi mesi, l’ingresso in azienda di meccanici, autisti e ingegneri. Nel dettaglio, dal prossimo mese di marzo, verranno avviate le procedure per l’assunzione di meccanici che si concluderà entro giugno. Sempre a giugno, invece, Tua avvierà quanto necessario per introdurre in organico gli autisti e la selezione vedrà la conclusione entro gennaio 2021. Infine a marzo partirà la selezione per ingegneri che andranno a potenziare i presidi tecnici dell’azienda unica e le procedure termineranno entro il mese di maggio.

Questo quanto dichiara Giuliante:

«La programmazione è la chiave del successo di ogni attività. Con molta oculatezza e con una visione prospettica e di ampio respiro abbiamo tracciato le linee programmatiche dell’azienda unica. Questo ingente piano di investimenti si inserisce in un discorso di mobilità che saprà raccogliere le sfide di questa regione nel medio e lungo periodo. Proseguiamo convintamente col rinnovo del parco autobus, torniamo a fare investimenti sul trasporto ferroviario con l’acquisto di due elettrotreni ma puntiamo molto anche sull’ammodernamento infrastrutturale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Tua annuncia piano di assunzioni, ecco le figure ricercate

IlPescara è in caricamento