rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Economia

Pescara, niente auto in centro? Torna a protestare Confcommercio

Confcommercio Pescara attacca l'assessore Di Carlo in merito alla possibilità di chiudere il centro cittadino per risolvere la questione dello smog. "Scelta scellerata, servono più mezzi pubblici"

No alla chiusura del centro cittadino alle auto, per risolvere la questione dello smog a Pescara. A parlare è nuovamente Confcommercio Pescara, che attacca l'assessore Di Carlo in merito alla possibilità che il centro venga interdetto nei prossimi giorni e nelle prossime settimane al traffico veicolare.

SMOG, SIT IN A PESCARA

L'associazione di categoria da sempre si schiera contro questi provvedimenti, chiedendo interventi radicali e concreti in altri ambiti, a partire dai sistemi di riscaldamento negli edifici e potenziando il trasporto pubblico.

"E’ assolutamente dannoso parlare di chiusure al traffico, domeniche ecologiche, targhe alterne o di altri provvedimenti similari che allontanano i visitatori dalla nostra città nel momento in cui stiamo facendo tutto il possibile per incrementare le presenze dei consumatori nel centro cittadino, in un periodo cruciale per il commercio come il Natale, con tante iniziative tra cui la seconda edizione delle Luci d’Artista. Siamo invece favorevoli ad incrementare le corse dei Bus Navetta gratuiti al fine di favorire coloro che intendono lasciare l’auto nei punti di raccolta tra cui il parcheggio della stazione. Ribadiamo che Pescara è una città a vocazione commerciale che vive sulle attività del commercio, del turismo e dei servizi, attività che non possono essere mortificate da decisioni improvvisate e non concordate con i portatori di interesse."

Fra le proposte di Confcommercio, l'abbassamento delle temperature negli uffici pubblici a 18 gradi e a 20 gradi negli appartamenti privati, lavaggio costante delle trade, potenziamento del trasporto pubblico, piano parcheggi e parcheggi di scambio nella zona della Stazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, niente auto in centro? Torna a protestare Confcommercio

IlPescara è in caricamento