rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Economia

Pasquale Zimei nuovo presidente dei giovani albergatori di Confcommercio Pescara

La nomina è arrivata a seguito dell'assemblea di Confcommercio Pescara che si è tenuta oggi 6 maggio

Pasquale Zimei è il nuovo presidente del comitato giovani albergatori di Confcommercio Pescara. La nomina è arrivata durante l'assemblea di Confcommercio Pescara, che si è tenuta nella sede dell'associazione oggi venerì 6 maggio.

Il Presidente Zimei sarà affiancato da Silvia Di Piero (Hotel Di Piero – Caramanico), Daniela Renisi (Hotel Antagos – Montesilvano); Piera Tabilio (Hotel Sole – Montesilvano); Giuseppe Monti (Motel Amico – Città Sant'Angelo). Daniela Renisi, presidente di Federalberghi Pescara ha dichiarato:

“Ho fortemente voluto nel 2015 la costituzione del comitato giovani albergatori in seno alla Federalberghi Pescara in quanto ritengo fondamentale il contributo delle nuove generazioni di imprenditori per la crescita della nostra associazione. In questi anni il comitato giovani ha portato avanti tante iniziative e ha dato un grande contributo alla categoria in termini di entusiasmo ed idee innovative. I giovani rappresentano il futuro della nostra organizzazione e la scelta di nominare quale nuovo Presidente Pasquale Zimei, membro di una storica famiglia di albergatori, va proprio nell’ottica di dare continuità alla Federalberghi e gettare le basi per creare la classe dirigente del domani”.

Il neo presidente Zimei ha dichiarato:

“Sono onorato della fiducia che la Presidente Renisi ed i giovani albergatori della Federalberghi Pescara hanno riposto nella mia persona e sono particolarmente soddisfatto del direttivo che mi affiancherà che è costituito da persone che hanno competenza e voglia di fare. In particolare sottolineo la maggioranza del direttivo è costituita da giovani imprenditrici e al riguardo ho inteso conferire la vicepresidenza a Silvia di Piero che rappresenta la zona di Caramanico sulla quale come Federalberghi ci stiamo adoperando per sensibilizzare la politica ad attuare misure di rilancio. Sottolineo con piacere il fatto che tutti i componenti sono figli d’arte che hanno ereditato, oltre alla voglia di fare impresa, anche lo spirito associativo e la convinzione che solo facendo rete è possibile raggiungere obiettivi importanti. Formazione ed innovazione saranno i punti centrali dell’attività del comitato giovani albergatori che dovrà essere una fucina di iniziative e idee da portare all’attenzione della Federalberghi Pescara per favorire lo sviluppo del turismo nel nostro territorio.”

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasquale Zimei nuovo presidente dei giovani albergatori di Confcommercio Pescara

IlPescara è in caricamento