rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Economia Rancitelli

Parrocchia Santi Angeli Custodi: 20mila euro per la riparazione del tetto della sagrestia

Ma sono svariate le criticità strutturali della chiesa: dalla caldaia, che ha ben 50 anni di vita, all’impianto elettrico non più a norma, e dalle fratture nel pavimento al sistema acustico obsoleto

Buone notizie per la parrocchia dei Santi Angeli Custodi, situata nella zona di Rancitelli a Pescara. La Regione Abruzzo, in sede di approvazione del bilancio, ha infatti stanziato 20mila euro per la riparazione del tetto della sagrestia, che è a rischio crollo. La notizia è stata data dal capogruppo di Fratelli d'Italia in consiglio regionale, Guerino Testa.

Queste le parole di Testa: “Beneficia di un contributo anche la chiesa di uno dei quartieri più problematici della regione. Sono svariate le criticità strutturali della chiesa - dalla caldaia, che ha ben 50 anni di vita, all’impianto elettrico non più a norma, e dalle fratture nel pavimento al sistema acustico obsoleto - ma di certo la problematica del tetto, non manutenzionato per molti anni, non può più attendere a causa della marcescenza delle travi lignee portanti. Ho ritenuto doveroso prevedere un sostegno economico per tali lavori urgenti per la struttura religiosa che insiste in uno dei quartieri più difficili della regione”.

Poi l'esponente di Fd'I aggiunge: “A causa del tasso di criminalità e di abbandono scolastico, la chiesa, guidata da Don Max, rappresenta l’unico argine e un fondamentale punto di riferimento del territorio. Oltre alla valorizzazione delle eccellenze regionali, della cultura, delle strade, dei parchi pubblici e alla riqualificazione urbana, si dà attenzione anche alle numerose questioni sociali da tutelare, e tra queste primeggia di certo l’importante missione che svolgono le parrocchie nelle nostre città”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parrocchia Santi Angeli Custodi: 20mila euro per la riparazione del tetto della sagrestia

IlPescara è in caricamento