Economia Montesilvano

Parco Giovanni Falcone, imminente l'inaugurazione ma si cercano ancora sponsor

Il Comune di Montesilvano ha emanato un avviso pubblico alla ricerca di nuove sponsorizzazioni per completare l'arredo urbano. Il progetto è sostenuto dal comitato Queen Park che invita la cittadinanza attiva a partecipare

Parco Giovanni e Francesca Falcone, imminente l'inaugurazione. Il Comune di Montesilvano ha emanato un avviso pubblico alla ricerca di nuove sponsorizzazioni per completare l'arredo urbano. Il progetto è sostenuto dal comitato Queen Park che invita la cittadinanza attiva a partecipare. Nell'area è già stato realizzato il camminamento decorato con il tricolore della bandiera italiana, oltre all'allestimento di giochi per bambini, adatti anche per chi è affetto da disabilità. Tutto questo grazie al fattivo contributo di alcuni commercianti ed imprenditori.

Su tutti Leo Sfamurri, titolare del ristorante Chiodo Fisso a Pescara vecchia, abile a trascinare e rendere partecipi del progetto alcuni ex giocatori biancazzurri. Per far sì che questo nuovo spazio di aggregazione sia funzionale ed accessibile al pubblico, mancano ancora alcuni dettagli. Seguendo lo stesso principio di sussidiarietà, il privato può dunque fare la sua parte candidandosi in qualità di sponsor.

Le proposte devono essere trasmesse entro l’8 settembre, all’indirizzo di posta elettronica protocollo@comunemontesilvano.legalmail.it, o consegnate direttamente presso lo sportello “protocollo” della sede comunale in Piazza Diaz. Le attività già coinvolte nell’iniziativa sono: Pasticceria Michetti, Ristorante pizzeria Il Girasole, Conad Forum srl di Davide Ardente, Resca Immobiliare, Martina Carburanti, Agenzia Zurich di Gianluca D’Angelo, Caffetteria Italia, Impresa Atlante, Dema Service, Il Cerino, Studio Cellini, Chicco d'oro e Chiodo Fisso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco Giovanni Falcone, imminente l'inaugurazione ma si cercano ancora sponsor

IlPescara è in caricamento