rotate-mobile
Economia

Nella sede della Cgil il saggista Paolo Borioni per parlare di diritti e Statuto dei lavoratori

L’iniziativa della Cgil Pescara si inserisce nel quadro delle iniziative organizzate a supporto dei quattro quesiti referendari messa in campo dalla Cgil

“Dallo statuto dei lavoratori ai nuovi diritti. La dignità del lavoro che cambia”.
È questo il titolo dell’evento organizzato dalla Cgil Pescara in collaborazione con l’Istituto Fernando Santi che vedrà la presenza del saggista Paolo Borioni.

L'appuntamento è per lunedì 20 maggio a Pescara nella sede della Cgil in via Benedetto Croce, 108 alle ore 17 nella sala Luciano Lama.

Al centro del dibattito, il libro di Paolo Borioni “Il Ministero Brodolini. Poteri pubblici, welfare e statuto dei lavoratori”. Presenti, oltre all’autore, Carmine Ranieri (aegretario generale Cgil Abruzzo e Molise), Luca Ondifero (segretario generale della Cgil Pescara), Rino Giuliani (direzione istituto Fernando Santi), Enrico Raimondi (docente di diritto del lavoro dell’università G. d’Annunzio). La moderazione sarà affidata alla giornalista della Rai, Daniela Senepa. Giacomo Brodolini fu uno dei principali sostenitori dello Statuto dei Lavoratori, divenuto poi legge (20 maggio 1970, nr. 300). Una legge che inizia il suo cammino parlamentare nei primi mesi del 1969 e che introduce, nei fatti, come detto dai giornalisti di allora,  l’arrivo concreto della Costituzione Italiana nei luoghi di lavoro. Si spalancano così le porte alle libertà sindacali. Giuseppe Di Vittorio, primo storico segretario della Cgil, già nel 1952 parlava della necessità di uno Statuto che garantisse la libertà di associazione ai lavoratori dentro le fabbriche. L’iniziativa si inserisce nel quadro delle iniziative organizzate a supporto dei quattro quesiti referendari messa in campo dalla Cgil contro i licenziamenti illegittimi, per la cancellazione del jobs act, contro la liberalizzazione dei contratti a termine e per la sicurezza del lavoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nella sede della Cgil il saggista Paolo Borioni per parlare di diritti e Statuto dei lavoratori

IlPescara è in caricamento