Cercasi lavoratori per i campi, Coldiretti vara la banca dati “Jobincountry”

Il progetto è stato avviato autonomamente dall'associazione in attesa che dal Governo e dal Parlamento arrivi una "radicale semplificazione" del voucher che consenta a studenti, cassaintegrati e pensionati lo svolgimento dei lavori nelle campagne

Cercasi lavoratori per i campi, Coldiretti vara la banca dati “Jobincountry”. Il progetto è stato avviato autonomamente dall'associazione di agricoltori in attesa che dal Governo e dal Parlamento arrivi una "radicale semplificazione" del voucher che consenta a studenti, cassaintegrati e pensionati lo svolgimento dei lavori nelle campagne.

“Con il blocco delle frontiere – precisa Coldiretti Abruzzo – è a rischio più di ¼ del Made in Italy a tavola e a risentirne in questo momento sono maggiormente le zone di produzione orticola, tra cui sicuramente il Fucino per la grande concentrazione di aziende e di manodopera specializzata nella produzione di carote, patate, finocchi, radicchio e altri ortaggi da cui dipende la sopravvivenza di questa parte della Penisola”.

E ci sono anche altre zone in difficoltà, dal Pescarese al Chietino fino alla provincia teramana:

"Ad aggravare la situazione in questo momento - aggiunge Coldiretti - c’è anche il proliferare dei cinghiali che, con pochi lavoratori a presidio dei campi e le forze dell’ordine impegnati nei controlli stradali, scorrazzano indisturbati anche di giorno con gravi danni  a semine, foraggi, frutta, ortaggi e vigneti minacciando anche gli animali della fattoria e la sicurezza delle persone. In Abruzzo si stima una presenza di circa 100mila cinghiali con conseguenze ben immaginabili".

Sul portale JobinCountry raggiungibile dal sito www.coldiretti.it, è possibile: 

  • per le aziende, inserire offerte di lavoro, indicando le caratteristiche professionali richieste e le condizioni relative alle offerte (come mansioni e retribuzione)
  • per chi è in cerca di occupazione, è possibile inserire il proprio curriculum e la propria disponibilità alla nuova occupazione, e mantenere sempre aggiornati i propri dati professionali

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Cerca casa in affitto a Pescara e dintorni ma le viene chiesto se sia italiana, caso di discriminazione accaduto a una ragazza

Torna su
IlPescara è in caricamento