Mercoledì, 23 Giugno 2021
Offerte di lavoro

Pubblicato il bando del concorso della guardia di finanza per l'arruolamento di 1030 allievi marescialli

Il bando fa riferimento all'ammissione al 93° corso della scuola ispettori e sovrintendenti della Guardia di Finanza

Pubblicato sulla gazzetta ufficiale il bando di concorso della guardia di finanza relativo all'arruolamento di 1030 allievi marescialli. Si tratta, nello specifico, del bando per l'ammissione al 93esimo corso della scuola ispettori e sovrintendenti della guardia di finanza.

I posti a disposizione sono:

  • 983 allievi marescialli del contingente ordinario;
  • 47 allievi marescialli del contingente di mare.

I requisiti per la partecipazione comprendo un'età fra i 17 e 26 anni (i minorenni dovranno presentare assieme alla domanda il consenso dei genitori o del tutore). Inoltre occorre:

  • essere in possesso di un diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione ai corsi di laurea previsti dalle Università statali o legalmente riconosciute
  • seppur on ancora in possesso del citato diploma alla data di scadenza per la presentazione delle domande, lo conseguano nell’anno scolastico 2020/2021

La scadenza è fissata alle 12 del 20 maggio e la domanda dovrà essere compilata esclusivamente online sul portale https://concorsi.gdf.gov.it. È necessario possedere una Pec o utilizzare, se minorenni, quella di un genitore o tutore.

È possibile presentare domanda di partecipazione per uno solo dei contingenti e specializzazioni riportati nel bando. Tutte le informazioni sono disponibili sul portale dedicato al concorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pubblicato il bando del concorso della guardia di finanza per l'arruolamento di 1030 allievi marescialli

IlPescara è in caricamento