menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sprar, l'Azienda Speciale di Montesilvano assume 10 nuovi dipendenti specializzati

Le figure professionali richieste andranno ad incrementare il numero dei lavoratori inseriti nel progetto Sprar. Le domande vanno presentate entro il prossimo 27 maggio. Ecco come fare per candidarsi

L'Azienda Speciale del Comune di Montesilvano è alla ricerca di 3 educatori professionali, uno psicologo supervisore, 5 psicologi e un assistente sociale. Lo fa attraverso un avviso pubblico per la costituzione di una long list di professionisti, come richiesto dal progetto Sprar per i minori. A disposizione circa un milione e 700 mila euro che serviranno in parte a coprire gli emolumenti per tre anni. 

L'iniziativa è la prima in Italia e tende a favorire l'accoglienza dei minori in luogo degli adulti. Saranno 40 i ragazzi che saranno seguiti dal nuovo personale dell'Azienda Speciale che presterà servizio anche a Picciano e a Elice. Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12 di lunedì 27 maggio scegliendo le seguenti modalità:

  • invio a mezzo pec all'indirizzo info@pec.aziendasociale.it; c
  • onsegna a mano all’Ufficio protocollo dell’Azienda speciale tutti i giorni dalle 9:30 alle 12:30, negli uffici di palazzo Baldoni;
  • spedizione in busta chiusa tramite raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo: Azienda speciale per i servizi sociali del Comune di Montesilvano (palazzo “Baldoni”), piazza Indro Montanelli n. 1 – 65015 Montesilvano (PE)

Altre dettagliate informazioni sono pubblicate sul sito Internet del Comune di Montesilvano oppure digitando direttamente https://www.aziendasociale.it/.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento