Nasce un distretto dei servizi per le imprese pescaresi

Un progetto che da tempo doveva essere realizzato, ma per il quale i fondi necessari, 5 milioni di euro, sono arrivati solo adesso. Nasce a Pescara un distretto che si occuperà di mettere in comunicazione tutte le imprese della provincia

Si chiama Distretto dei Servizi e finalmente, dopo anni di attesa e rinvii  per la mancanza di fondi, potrà essere realizzato. Un progetto ambizioso e fondamentale per rilanciare l'economia della provincia di Pescara, dove le imprese, soprattutto quelle più piccole, hanno sofferto sensibilmente della crisi economica globale, e che ora avranno la possibilità di essere sostenute e messe in rete grazie a questo distretto.

Cinque milioni di euro provenienti dal Fondo Fas, che permetteranno alle istituzioni ed agli enti interessati ( Provincia, imprese, università ed istituti bancari), di lavorare ad un progetto comune per una crescita non solo produttiva all'interno dei Comuni del pescarese, ma anche della ricerca tecnologica e dello sviluppo necessari alle imprese locali per diventare sempre più competitive sul mercato.

All'interno del Distretto lavoreranno due organismi separati: la consulta, che valuterà i progetti e le attività da sviluppare, e la fondazione, per la raccolta dei fondi e finanziamenti per realizzarli.

Enrico Marramiero, Presidente delle Piccole e Medie Industrie pescaresi, si dice estremamente soddisfatto per la nascita del distretto, una struttura fondamentale in un periodo di crisi, quando gli investimenti e la comunicazione tra le imprese diventano cruciali per il rilancio dell'economia.

Presto verrà creato un tavolo di lavoro dove si discuteranno tutti i dettagli per rendere il Distretto dei Servizi un punto di riferimento forte e competente per gli imprenditori, nel più breve tempo possibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento