Economia

Montesilvano, Confesercenti: "Sì a riduzione imposte locali"

Il direttore provinciale di Confesercenti Gianni Taucci, è intervenuto in merito alla possibilità di ridurre alcune imposte locali che il Comune di Montesilvano starebbe per includere nel prossimo bilancio

Il direttore provinciale di Confesercenti Pescara, Gianni Taucci, è intervenuto in merito al dibattito sull'opzione di ridurre alcune imposte locali che il Comune di Montesilvano starebbe per includere nel prossimo bilancio.

Taucci ritiene che tale ipotesi sia una buona strada per provare a stimolare la domanda interna. Tuttavia la riduzione delle imposte locali deve essere anche l’occasione per agevolare le piccole e medie imprese che continuano, fra mille sacrifici, a tenere aperte le proprie attività sul territorio cittadino, precisa il direttore provinciale.

“Escludere le imprese dalla riduzione di imposte avrebbe il sapore di una discriminazione proprio nei confronti di chi contribuisce a creare ricchezza sul territorio e funge da freno all’emorragia di servizi” spiega Taucci. Il quale sottolinea inoltre che ridurre tali imposte per le imprese potrebbe anche rappresentare un attrattore di investimenti e nuova occupazione.

Proprio per tale convinvinzione la Confesercenti ha scritto al sindaco di Montesilvano, agli assessori ed ai capigruppo chiedendo un incontro ufficiale affinché la proposta dell’associazione delle piccole e medie imprese possa essere accolta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, Confesercenti: "Sì a riduzione imposte locali"

IlPescara è in caricamento