Economia

Mobilità: Kimberly Clark e Di Zio Costruzioni, la Provincia limita i danni

L'assessore provinciale Martorella ha annunciato la firma di due accordi con la Kimberly Clark e con la Di Zio Costruzioni in merito alla procedura di mobilità per alcuni lavoratori

L'assessore provinciale Martorella ha annunciato la firma di due accordi con la Kimberly Clark e con la Di Zio Costruzioni in merito alla procedura di mobilità per alcuni lavoratori.

L'Ente, infatti, ha partecipato a due lunghe riunioni alla presenza dei sindacati e delle società, per raggiungere degli accordi in merito alle procedure di mobilità che interesseranno alcuni lavoratori delle due aziende.

Per la Kimberly Clark, a fronte di una richiesta iniziale dell'azienda di porre in mobilità 30 dipendenti, si è scesi a 22, mentre per la Di Zio, dai 20 si è passati ai 13.


Al tavolo per la firma del verbale d’accordo con la Di Zio hanno partecipato Roberto Bressan, amministratore delegato dell’azienda,  Fabio Scalzini, di Confindustria, la RSU aziendale e i rappresentanti delle segreterie provinciali di FIOM/CGIL e FIM/CISL.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobilità: Kimberly Clark e Di Zio Costruzioni, la Provincia limita i danni

IlPescara è in caricamento