Sabato, 25 Settembre 2021
Economia

Mercatino di Natale: bando irregolare per l'assegnazione dei posti?

Secondo Forza Italia l'amministrazione comunale deve fare chiarezza in merito al bando pubblicato il 21 novembre scorso, soprattutto per la presunta fuga di notizie a vantaggio di alcuni operatori

Bando troppo breve e soprattutto a vantaggio di alcuni operatori che già conoscevano i requisiti prima della pubblicazione? Forza Italia con il capogruppo comunale Antonelli annuncia un'interrogazione comunale all'amministrazione comunale per fare chiarezza in merito al bando per l'assegnazione dei posti nel mercatino di Natale dell'area di risulta.

Il bando è stato pubblicato lo scorso 21 novembre con scadenza il 29 novembre, dunque appena 8 giorni di tempo per gli operatori per riuscire ad inviare la domanda. Ma soprattutto Antonelli focalizza l'attenzione in merito alle presunte voci che parlano di una fuga di notizie a vantaggio di alcuni operatori che conoscevano i requisiti d'accesso già molti giorni prima della pubblicazione. "Sembra che stranamente, già alcuni giorni prima della data del 17 novembre, dunque addirittura prima dell’approvazione della delibera in giunta, alcuni operatori del settore si sarebbero rivolti a ditte specializzate per richiedere la disponibilità di gazebo di colore rosso, addirittura preconizzando, con grande dote di preveggenza, i requisiti che poi la giunta avrebbe inserito nel bando, lasciando, inevitabilmente, sorgere il sospetto che l’informazione inerente le caratteristiche estetiche dell’allestimento non sarebbe stata tenuta riservata, com’era auspicabile e anche opportuno, oltre che legittimo, ma sarebbe stata messa a disposizione, da ignoti soggetti interni all’Ente, nei confronti di alcuni operatori, a questo punto chiaramente privilegiati.

MERCATINO DI NATALE, AL VIA IL BANDO

Antonelli dunque chiede spiegazioni al sindaco valutando l'ipotesi di annullare il bando o prorogarlo per consentire a tutti gli operatori interessati di poter partecipare serenamente alla gara d'appalto oltre ad un'indagine interna per capire chi ha eventualmente fatto trapelare informazioni riservate alterando di fatto la regolarità del bando stesso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercatino di Natale: bando irregolare per l'assegnazione dei posti?

IlPescara è in caricamento