rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Economia

Maltempo, Confesercenti apre uno sportello per i commercianti

Confesercenti ha deciso di mettere a disposizione uno sportello per tutti i commercianti del pescarese colpiti dall'alluvione e dal maltempo di questi giorni

Uno sportello, nella sede di Corso Vittorio Emanuele,  a disposizione di tutti i commercianti pescaresi colpiti dall'alluvione e dall'emergenza maltempo.

E' l'iniziativa di Confesercenti, che chiede agli esercenti di unirsi per richiedere subito il risarcimento danni. Raffaele Fava, presidente provinciale della Confesercenti di Pescara: "Gli imprenditori non possono essere lasciati soli e questa volta non avranno le forze per risollevarsi da soli. C’è bisogno che le istituzioni intervengano rapidamente e con interventi certi. Lo stop alla tassazione è solo una delle misure: troppe aziende rischiano di non avere possibilità di riaprire. Per questa ragione siamo convinti che un’azione collettiva dia più forza alla richiesta delle imprese: mettiamo a disposizione la nostra sede di corso Vittorio Emanuele II, nella galleria Circus, raggiungibile anche telefonicamente allo 0854313264".

Anche Confartigianato ha messo a disposizione la propria sede di via Marco Polo degli artigiani per l'assistenza riguardante la richiesta di risarcimento danni per gli allagamenti. Il presidente Luca Di Tecco ha chiesto la convocazione urgente di un tavolo di concertazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, Confesercenti apre uno sportello per i commercianti

IlPescara è in caricamento