rotate-mobile
Economia

Luca Marchegiani è il nuovo presidente del "Capitolo Flaiano" di Bni, il bilancio di 3 anni di attività

Marchegiani, 40 anni, consulente finanziario per Banca Consulia, succede a Simona De Thomasis, titolare della storica sartoria di alta qualità De Thomasis Srl

Bilancio da record per i primi 3 anni di attività di Bni "Capitolo Flaiano" di Pescara che elegge anche Luca Marchegiani come nuovo presidente.
Il Capitolo “Flaiano” della più grande organizzazione al mondo di scambio referenze tocca il traguardo dei 2 milioni di euro di volume di affari per gli iscritti.

Dal primo aprile al vertice dell’associazione pescarese aderente a Bni (business network international) c’è Luca Marchegiani, 40 anni, consulente finanziario per Banca Consulia.  

Nonostante la giovane età, Marchegiani ha già alle spalle una lunga esperienza nel settore della consulenza finanziaria e, in particolare, nella pianificazione finanziaria di grandi patrimoni. Succede a Simona De Thomasis, titolare della storica sartoria di alta qualità De Thomasis Srl. Il Capitolo pescarese di Bni è stato fondato nel maggio 2019 sotto la presidenza del notaio Gianluca Fusco e conta oggi 40 membri iscritti tra imprenditori e professionisti della città. Si riunisce ogni martedì mattina alle ore 7:30 nell’hotel Carlton. 
Bni è un network presente in 193 paesi del mondo con più di 7.800 Capitoli, per un totale di oltre 260 mila iscritti. La sua mission è quella di aiutare i suoi membri ad aumentare il proprio business tramite un programma basato sul passaparola strutturato, positivo e professionale, che consente loro di sviluppare relazioni qualitativamente significative e a lungo termine con imprenditori e professionisti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luca Marchegiani è il nuovo presidente del "Capitolo Flaiano" di Bni, il bilancio di 3 anni di attività

IlPescara è in caricamento