Sabato, 31 Luglio 2021
Economia Centro

Locali aperti fino all'alba a Capodanno? I commercianti del centro scrivono al sindaco

Confesercenti Pescara si fa portavoce della richiesta dei gestori dei locali della movida di Piazza Muzii chiedendo una deroga per Natale e Capodanno sugli orari di chiusura. "Una follia far chiudere alle 01.00"

Permettere ai locali del centro di rimanere aperti fino all'alba per Capodanno e Natale. E' la richiesta fatta da Confesercenti al sindaco Alessandrini per conto dei commercianti e gestori dei locali della movida di Piazza Muzii. Con l'arrivo delle festività natalizie e considerando i numerosi eventi previsti nella zona centrale della città, gli esercenti sperano di concludere l'anno con un boom di incassi.

A parlare è il direttore provinciale Taucci: "Non è pensabile che i locali debbano chiudere all’una nella notte di Capodanno con un grande evento come il concerto dei Negrita a poche centinaia di metri. L’amministrazione comunale, sindaco in testa, ha il dovere di trovare una rapida soluzione perché i locali devono programmare le attività, regolare i turni del personale, decidere se ricorrere a collaborazioni esterne. Piazza Muzii è una grande fonte di reddito e lavoro per la città e la programmazione è indispensabile".

MOVIDA, NUOVO GIRO DI VITE SUGLI ORARI

Confesercenti chiede inoltre pazienza e comprensione ai residenti della zona, considerando che per gli operatori quei giorni di festa sono cruciali per quanto concerne gli incassi. "E' inutile fare grandi concerti e poi trovare la città chiusa, sarebbe un grande autogol di immagine per tutta la città e la sua capacità di accogliere: un Capodanno con i locali chiusi significa voler chiudere la città e la sua economia”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Locali aperti fino all'alba a Capodanno? I commercianti del centro scrivono al sindaco

IlPescara è in caricamento