Rider fermato a Pescara durante una consegna, Confartigianato: "Non ci sono limiti d'orario per le consegne"

L'associazione specifica che per le consegne a domicilio il decreto del Governo non pone limiti d'orario

Confartigianato chiarisce e ribadisce la questione relativa alle consegne a domicilio per bar, ristoranti ed affini. L'associazione di categoria, infatti, interviene dopo che un rider è stato fermato dalle forze dell'ordine per un controllo, sostenendo che non fosse consentito circolare oltre un dato orario.

Confartigianato spiega che il decreto del Governo è chiaro nello stabilire che non ci sono limiti per l'orario delle consegne a domicilio, norma peraltro valida anche nelle zone arancioni e dunque da domani in Abruzzo sarà possibile continuare a consegnare gli ordini anche dopo le 22. La consegna d'asporto sarà possibile sempre entro le 22 se svolta sul posto, rispettando il decreto sul coprifuoco fissato dalle 22 alle 5 del mattino.

Inoltre, l'associazione degli artigiani ricorda che le attività come acconciatori, estetisti, lavanderie e tutti coloro che operano nel settore della persona sono attività artigianali e dunque potranno rimanere aperte dentro i centri commerciali al pari di farmacie, generi alimentari, tabacchi ed edicole.

"Per quanto riguarda la fruizione dei servizi offerti da saloni di acconciatori e centri estetici dal momento in cui l'Abruzzo è in 'area arancione' non è possibile spostarsi al di fuori dei confini comunali. Gli utenti, quindi, potranno andare solo negli esercizi che si trovano nel proprio comune di residenza. Ci si può spostare solo nel caso in cui si tratti di servizi o trattamenti che non sono disponibili nel territorio in cui si risiede. Con l'associazione nazionale stiamo lavorando per far modificare questo punto, a nostro avviso incomprensibile"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Ha i sintomi del Covid dopo la positività del coinquilino ma il tampone arriva dopo 20 giorni, il racconto di un pescarese

Torna su
IlPescara è in caricamento